La Costituzione Italiana ai profughi di Maggiora

Categories: 2015,eventi,in evidenza

Gli Alpini di Maggiora nei giorni scorsi, d’intesa con la Cooperativa Versoprobo e il Sindaco Fasola, hanno affisso all’interno della struttura di accoglienza di Casa S. Agapito i primi articoli della nostra Carta Costituzionale, nelle lingue inglese, francese e arabo.

Per ora ci si è limitati ai Principi Fondamentali, racchiusi nei primi 12 articoli; gradualmente l’iniziativa sarà estesa ai principali articoli della Prima Parte (Diritti e Doveri dei cittadini) e della Seconda Parte (Ordinamento della Repubblica).

Si ritiene importante che, oltre all’apprendimento –già avviato- della lingua italiana, gli ospiti vengano a conoscenza dei valori fondamentali espressi nella Costituzione Italiana: la democrazia;l’eguaglianza nei doveri e nei diritti, tra loro inscindibili;la solidarietà;l’eguale dignità delle persone a prescindere dal sesso, razza, religione; la separazione tra Stato e Religione, ciascuno indipendente e sovrano nel proprio ordine; la libertà di culto nel rispetto dell’ordinamento giuridico italiano. Sono valori che, in caso venisse accolta la richiesta di restare in Italia, li aiuteranno nel processo di integrazione; qualora invece dovessero ritornare nei loro paesi di provenienza, potranno rappresentare una alternativa ai fondamentalismi e estremismi.

Maggiora, 1 novembre 2015