ARRIVATI A TEMPO DI RECORD I SANIFICATORI A RAGGI UV/C

Categories: 2022,avvisi,Covid19,in evidenza,protezione civile

Giovedì 13 gennaio alle 16.30 nella Sala Consiliare del Comune di Maggiora sono stati donati alle Scuole di Maggiora i 7 sanificatori acquistati dalla Protezione Civile.

Erano presenti il dirigente scolastico dott. Piero Granchelli, le insegnanti Rosaria Tricarico e Nadia Mora in rappresentanza rispettivamente della Scuola Primaria e della Scuola d’Infanzia,il Sindaco Roberto Balzano con gli assessori Sergio Vallana e Sara Conti,alcuni volontari della Protezione Civile.

Il responsabile dell’Associazione Paolo Jean ha illustrato i criteri che hanno portato alla scelta di questi sanificatori che, non richiedendo interventi di installazione, potendo essere semplicemente collocati sulla cattedra o qualunque superficie piana, potranno essere subito operativi: si potrà quindi evitare soprattutto nei mesi invernali di tenere aperte le finestre durante le ore di lezione. Altre caratteristiche positive, oltre alla efficacia disinfettante (non solo contro virus, ma batteri , germi ecc quindi utili in ogni circostanza ), sono state la silenziosità (essenziale in ambito scolastico), la sicurezza elettrica (sono alimentate in bassa tensione), l’assenza di rilasci di inquinanti chimici e fisici, la loro stabilità (anche se solo appoggiate), la semplicità di esercizio e manutenzione.

Il dott. Granchelli, nel ringraziare per il significativo gesto, ha assicurato che al più presto saranno espletate le procedure burocratiche previste dalla legge, in modo che entro pochi giorni le due classi della Scuola d’Infanzia e le 5 classi della Scuola Primaria saranno dotate delle apparecchiature.

Si è colta l’occasione per formulare unanime auspicio che le condizioni sanitarie possano a breve permettere di riprendere gli incontri tradizionali con le scolaresche, incentrati sui valori costituzionali dell’equilibrio tra diritti e doveri, sul valore della scelta del volontariato, sulla crescita dello spirito di appartenenza alla Comunità; per questo è confermato anche per il futuro il fondamentale e fattivo impegno collaborativo tra Corpo Insegnante, Amministrazione Comunale e Associazione Alpini.

 Il dott. Jean ha infine ringraziato la Pro Loco che ha sostenuto l’iniziativa e quanti hanno già fatto pervenire il loro sostegno economico, rinnovando l’appello per ulteriori contributi a copertura dell’ingente spesa sostenuta.

Eventuali contributi possono essere versati sul c/c intestato all’Associazione Alpini, Volontari di protezione Civile, presso Intesa San Paolo di Borgomanero IBAN IT61P0306945849100000000618